Il Consiglio d'Istituto

Il Consiglio d’Istituto, ai sensi dell’art. 10 del TU in materie di Istruzione, è l’organo locale e collegiale di rappresentanza presente in tutte le scuole al quale è affidato il governo economico-finanziario della scuola. Negli organi collegiali (escluso il Collegio dei Docenti) è sempre prevista la rappresentanza dei genitori; questa presenza è utile al fine di garantire sia il libero confronto tra tutte le componenti della scuola, sia il raccordo tra scuola e territorio. Le attribuzioni del Consiglio sono stabilite per legge.
In particolare:

  • Elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento della scuola;
  • Delibera il PROGRAMMA ANNUALE; stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico;
  • Delibera in merito all’adozione e alle modifiche del REGOLAMENTO INTERNO dell'Istituto.

Nella sua prima seduta, elegge, tra i suoi membri, una Giunta Esecutiva.

Ruolo dei vari componenti del C.d.I.

  • Presidente (conduce la riunione)
  • Dirigente Scolastico (illustra le proposte della Giunta; rappresenta l’amministrazione)
  • Genitori/Docenti/Personale ATA (discutono e formulano proposte, rappresentando le rispettive Componenti)                                                                                                                                                       

DELIBERE CONSIGLIO DI ISTITUTO A.S. 21/22                               

DELIBERE CONSIGLIO DI ISTITUTO A.S. 20/21                                   

DELIBERE CONSIGLIO DI ISTITUTO A.S. 19/20 

ALLEGATI CONSIGLIO ISTITUTO A.S. 19/20