Monitoraggio BES 2019-2020

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

BES - area dell'handicap, Rif. L.104/92


 

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Note
1 - in via di certificazione alla data di compilazione del monitoraggio

BES - Disturbi specifici dell'apprendimento, Rif. L. 170/2010


 

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Note
2 - in via di certificazione alla data di compilazione del monitoraggio

BES - area del disagio comportamentale - relazionale - psicologico, Rif. Dir. Min.27/12/12


 

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Note
3 - Con diagnosi USL o di ente privato accreditato
4 - Disturbo da deficit di attenzione i iperattività diagnosticato da USL o ente privato accreditato
5 - Disturbo oppositivo provocatorio diagnosticato da USL o ente privato accreditato

BES - area dello svantaggio linguistico culturale, Rif. Nota ministeriale 19/02/14


 

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Note
6 - Gli alunni provenienti da altri Paesi che si trovano per qualsiasi ragione nel territorio dello Stato privi di assistenza e rappresentanza da parte dei genitori o di altri adulti legalmente responsabili
7 - Gli alunni che, se anche nati in Italia,hanno entrambi i genitori di nazionalità non italiana.
8 - Gli alunni che vivono in un ambiente familiare nel quale i genitori, a prescindere dal fatto che usino o meno l'italiano per parlare con i figli, generalmente possiedono in questa lingua competenze
limitate, che non    garantiscono un sostegno adeguato nel percorso di acquisizione delle abilità di scrittura e di lettura e che alimentano un sentimento più o meno latente di "insicurezza linguistica"
9 - Gli alunni figli di coppie miste hanno cittadinanza italiana e le loro competenze nella lingua italiana sono sostenute dalla vicinanza del genitore italiano, mentre spesso il genitore straniero
utilizza con il figlio la propria lingua d'origine. Il bilinguismo che ne deriva può risultare molto proficuo, sia sul piano cognitivo, sia sul piano affettivo ed emotivo

BES - area dello svantaggio socio-economico, Rif. Dir. Min. 27/12/12


 

Valore non valido

Valore non valido

Note
10 - Gli alunni con svantaggo socio-economico sono spesso seguiti dai Servizi sociali dell'Ente locale di riferimento ed inseriti in percorsi educativi specifici.